Serie TV: “SHARP OBJECTS” (HBO 2018)

24 Set

Su Sky Atlantic la settimana scorsa sono andate in onda due puntate di una nuova serie TV, “Sharp Objects” appunto, tratto dall’omonimo romanzo di Gillian Flynn. 

In due parole: Camilla Preaker (Amy Adams) è una reporter di Saint Louis che soffre di autolesionismo e alcolismo, inviata dal suo capo a Wind Gap a scrivere un articolo sulla morte di una ragazzina e la sparizione di un altra. Wind Gap è un paesino di duemila anime tra Missouri e Tennessee (la serie è girata a Barnesville, Georgia), ed è il paese natale di Camilla che lo vive tra mille conflittualità. Il mood della serie è tenebroso e molto blues (in senso lato). Camilla e la sua famiglia hanno un passato tormentato, così come la cittadina stessa. Queste prime due puntate mi sono piaciute, sebbene non si discostino poi tanto dalle serie TV in voga in questi anni (vi ho trovato analogie con Dark (I Segreti di Winden) e La Forêt). Vedremo come si dipaneranno i prossimi sei episodi.

Quello che mi preme sottolineare è la colonna sonora. Tra sottofondi elettronici ed inquietanti ogni tanto esplodono i Led Zeppelin. Nella prima puntata, quando Camilla si mette in macchina per andare a Wind Gap e collega il suo cellulare all’impianto stereo della sua macchina (si intravede sullo schermo del telefono la copertina di LZI) parte I Can’t Quit You Baby, a cui seguono Thank You ( il giro di accordi) e What Is And What Should Never Be (il finale). Nella seconda puntata è presente invece l’intro di In The Evening.

Ogni volta sobbalzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: