Attendendo il derby (Milan – Inter del 17 marzo 2019)

17 Mar
Ieri sono trapelate alcune indiscrezioni circa la lite nello spogliatoio che ha dato il via alla penosa querelle a cui stiamo assistendo da settimane.
.
.
Io e il nostro Gianni Della Cioppa ci siamo scambiati qualche messaggio su whatsapp e faccio mia la sua ultima considerazione:
.
“ma sai Tim, non ho più nemmeno un’opinione, che Icardi non sia un leader è evidente, ma forse conveniva a tutti stare zitti e chiudere i conti a fine stagione …altrove sono bravi a nascondere il letame sotto al tappeto”.
.
Già, noi invece siamo qui, spossati, sfiduciati e sfibrati dalle ennesime beghe interne e dall’ennesima stagione andata a ramengo, ad affrontare il derby con pochissime speranze di vittoria contro una squadra, il Milan, che sì, si è data una quadra, che sì, vince, ma che alla fin fine non è che sia un granché. Oltre a questo abbiamo anche dovuto assistere ad una strabordante vittoria dei gobbi contro uno dei sedicenti alfieri dell’interismo, il Cholo, in Champions League.
Ieri, prima di fare la spesa alla Coop della mia città, mi sono fermato a fare colazione in un bar: cappuccino, krapfen e Gazza. Sulla rosea ho letto di una nuova rivoluzione prevista per fine stagione.
Poi, una volta dentro al supermercato, ho notato che confezioni di ovetti pasquali dedicate alle tre maggiori squadre di calcio erano posizionate secondo la classifica odierna. Niente da dire, ma mi è venuto il blues.

Ovetti Alla Coop -Milan – Inter derby del 17/3/2019 – foto TT

Un blues così feroce che dopo più di 14 anni ho disdetto il pacchetto calcio di Sky. Non avrei mai pensato di farlo, ma perché continuare a pagare per soffrire?
L’unica cosa che mi consola è che anche prima della seconda grande Inter, prima dell’arrivo di Ciuffy (Mancini, insomma) e Mou, la situazione era più o meno questa, eravamo depressi alla stessa maniera. Nel mio pessimismo cosmico sono certo che una nuova grande Inter è comunque dietro l’angolo.
Stasera teniamoci stretti, restiamo uniti, stringiamoci a corte e che il padre dei quattro venti (il Dark Lord, Jimmy Page, insomma) gonfi le nostre vele, perché la chiosa rimane la stessa:, Inter o Muerte!

Una Risposta to “Attendendo il derby (Milan – Inter del 17 marzo 2019)”

  1. baccio 18/03/2019 a 18:07 #

    Dai Tim, l’inter ha poi vinto malgrado tutte le icardate/wandanarate!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: