Dirty Mind di PRINCE e Jump dei VAN HALEN

30 Mag

Sarà che stamattina mentre guidavo verso Stonecity mi ascoltavo EAT ‘EM AND SMILE di DAVID LEE ROTH, ma continuavano a venirmi in mente le similitudini di DIRTY MIND di PRINCE, che è del 1980, e JUMP dei VAN HALEN, che è del 1983. Mi pare che i rimandi ci siano tutti. Niente di vergognoso, semplici influenze o poco più, solo una considerazione fine a se stessa la mia e la scusa per riguardarci i due video: quello piuttosto scandaloso di PRINCE , se non altro per gli slippini che indossa, e quello semplice ma efficacissimo dei VAN HALEN.

http://www.80svideos.tv/play.php?vid=1194

6 Risposte to “Dirty Mind di PRINCE e Jump dei VAN HALEN”

  1. lucatod 30/05/2013 a 11:02 #

    Decisamente meglio Jump , il video di PRINCE non si può guardare .
    Nella discografia di una band , solitamente prediligo i dischi un pochino più maturi , ma per quanto riguarda i VAN HALEN , preferisco i primi tre album al resto della discografia e in particolare il primo . 1984 segna comunque una svolta che doveva esserci (per forza) , altrimenti avrebbero corso il rischio di ripetersi un po troppo .

    Mi piace

  2. Beppe R 30/05/2013 a 18:00 #

    Sai che ti dico caro Tim, in modo del tutto semplicistico? Di Prince non mi è piaciuto niente di niente. Quando a tempo perso vedo MTV e affini (ben poco, son sempre i soliti hits) e incappo in un video di Prince cambio canale all’istante. Se mi dici che “Jump” ha similitudini con qualcosa di quel fighetto, allora capisco perchè non mi ha mai entusiasmato…Quando ascoltai per la prima volta lo starter di “Van Halen”, ossia “Runnin’ With The Devil”, rimasi abbagliato, e lo stesso vale per il resto del debut-album. Invece “1984” l’ho sempre ritenuto trascurabile: caterve di vituperati album AOR dell’epoca sono meglio di quel disco…

    Mi piace

  3. mauro bortolini 30/05/2013 a 18:47 #

    L’immagine e il titolo di Purple Rain non sono che le manifestazioni piu’ recenti
    della vecchia ossessione di prince per jimi hendrix.La postura fallocentrica, i
    baffi,gli abiti sgualciti da zingaro e lo stile fiorito di purple rain hanno dei diretti
    antecedenti in hendrix…prince non avrebbe potuto scegliere un modello
    migliore dell’ultimo artista musicale nero per rendere la questione della razza
    rindondante…hendrix significava ribellione. Prince riconciliazione- tra maschio e
    femmina,rock e funk, nero e bianco… hendrix poi oltraggiava il pubblico con
    la sua esuberanza sessuale, ma anche qui i loro approcci divergono.
    Nei giorni precedenti alla liberazione delle donne, hendrix aveva adottato
    uno spavaldo atteggiamento da macho.
    Il sex-appeal di prince é piu’ gentile e stuzzicante, che non prepotente.
    Hendrix fece di tutto per guadagnarsi la reputazione di avere un grosso pene;
    prince era noto piuttosto per avere un culo ben conformato…
    scott isler in Musician 1984

    Mi piace

  4. Alexdoc 30/05/2013 a 23:00 #

    In effetti la somiglianza c’è, anche se non ci avevo mai pensato, e a me Prince non è mai dispiaciuto. Ma non fosse altro che per affetto immutabile sono troppo legato a “1984”, un album col senno di poi molto meno riuscito di altri ma che alla sua uscita colpì la mia fantasia di bambino in modo irresistibile fin da quella copertina con l’angioletto fumatore (ricordo ancora la prima volta che ho visto il video, come dice bene Tim semplice ma efficacissimo). Negli anni poi ha avvicinato all’Hard Rock tanti ascoltatori estranei a quei suoni, meriterebbe di parlarne bene anche solo per questo.

    Mi piace

  5. timtirelli 31/05/2013 a 10:03 #

    LUCA: come te di solito apprezzo i dischi un po’ più maturi dei gruppi, ma con i VH come si fa a non amare incondizionatamente i primi due? Ma in definitiva mi piacciono tutti i primi sei, e anche i primi due dei VAN HAGAR..

    BEPPE: Prince non dice tanto nemmeno a me, anzi mi sono sempre sorpreso di come certa gente (PLANT in primisi) lo consideri un genio. Mi piace molto WHEN THE DOVES CRY ma il resto mi da un po’ fastidio. Ammiro comunque il PRINCE chitarrista, davvero bravo e talentuoso. Se solo la usasse di più la sua chitarra! Per quanto riguarda i VH credo che giochi molto la reazione chimica che scatta tra la band e l’ascoltatore; per 1984 ti rimando alle prossime righe in risposta ad ALEX…

    ALEX: come te sono legato a 1984. Non ero certo più un bambino quando uscì, ma ero nel pieno della giovinezza pertanto è un album che fa parte di me. Certo, hai ragione, ascoltandolo oggi, col senno di poi come dici tu, appare meno incisivo di allora, ma ciò non toglie che sia un album comunque importante…e poi per me JUMP è un pezzo della madonna. Ogni volta che lo sento mi metto a saltare e mi gaso come un ragazzino. Quando usci il video, in pieno boom MTV, così semplice e colorato lo trovai irresistibile…in quei quattro minuti spazzò via i costosi ed elaborati video con storiella annessa e il freddo bianco e nero visivo e musicale portato dalla new wave, dal post punk, dall’elettronica inglese e da certe fronde della NWOBHM. Oh Page (dio), quanto ho amato i VAN HALEN!

    Mi piace

    • Alexdoc 31/05/2013 a 12:03 #

      Quanto li ho amati anch’io, come diresti tu “Page solo lo sa” (!) Quei tre video poi, il semplice e coloratissimo “Jump”, il diseguale e stravagante “Panama” e la “commedia sexy” “Hot for teacher”, sono stati un ricordo indelebile nella Videomusic italiana, nata quell’anno. Album e video sono stampati nella memoria come “artisti dell’anno” a pari merito col Bruce altrettanto “commercializzato” ma altrettanto irresistibile e fortunato, che passava dal bianco e nero di Nebraska al multicolore Born in the Usa.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: