TTBLOG “THE 90 GREATEST PROG ALBUMS OF ALL TIMES”

2 Ott

ITALIAN

Ecco qui i risultati del nostro umilissimo referendum dei lettori. Doveva prevedere i 25 migliori album, ma ho preferito citare tutti e novanta i titoli che hanno ricevuto segnalazioni. Hanno votato poche decine di lettori (ma per me è un gran risultato, perché la percentuale di chi interagisce con un blog o club è sempre minima), quindi prendetelo per quel che è, ma trovo che sia comunque interessante. Tra i primi tre album e il resto c’è un abisso, ITCOTCK ha stravinto, ELP e SEBTP sono separati solo da un paio di voti. Benissimo gli YES con tre album nei primi dieci. Ottimo risultato per il primo album della PFM. Da notare l’affetto che i lettori di questo blog hanno per i KING CRIMSON, cosa che non sospettavo. Buone prestazioni per i miei amati ELP, in particolare per TRILOGY, il mio preferito, album che di solito non viene considerato granché. Tra gli italiani oltre alla PFM, risultati lusinghieri anche per ORME e NEW TROLLS. In parecchi mi hanno scritto che non sapevano se includere i PINK FLOYD oppure no, altri hanno indicato nomi che sono forse una forzatura (DEEP PURPLE, QUEEN, BEATLES etc etc). Che qualcuno si sia ricordato dei NICE mi rende felice, perché sono tra i veri precursori del genere. Grazie quindi a chi si è preso la briga di mandare la propria lista. Tutto sommato mi sembra una classifica di tutto rispetto, certo non c’è LOVE BEACH degli ELP, ma dalla vita non si può avere tutto. :-)

◊ ◊ ◊

Prog album referendum tim tirelli blog

◊ ◊ ◊

(broken) ENGLISH

Here are the results of our humble readers poll about the best prog albums. It had to predict the top 25 album, but then  I decided to mention all the nineties  titles  that have received nomination. I have received few dozen voting cards (but for me it’s a great result, because the percentage of those who interact with a blog or club is always minimal), so take it for what it is, but I find it interesting nonetheless. Among the first three albums and the rest there is an abyss, ITCOTCK swept, ELP and SEBTP are separated by only a few votes. YES did very well with three albums in the top ten. Great result for the first album of  PFM. We have to note the affection that readers of this blog have for KING CRIMSON, which I would never have thought. Good performance for my beloved ELP, especially TRILOGY, my favorite album, it is not usually considered much. Among Italians in addition to PFM, flattering results for ORME and NEW TROLLS. Several readersl have written me that they did not know whether to include PINK FLOYD or not, others have indicated  names that are perhaps a stretch (DEEP PURPLE, QUEEN, THE BEATLES etc etc). To see that few voted for the NICE makes me happy, because they are among the true forerunners of the genre. Thanks, therefore, to those who have taken the trouble to send their list. All in all it seems to me a ranking of all respect, sure there is no trace of ELP’S LOVE BEACH, but in life you can not have everything. :-)

◊ ◊ ◊

  1. KING CRIMSON In The Court Of The Crimson King
  2. ELP Elp
  3. GENESIS Selling England By The Pound
  4. YES The Yes Album
  5. YES Close To The Edge
  6. PFM Storia Di Un Minuto
  7. GENESIS Nursery Cryme
  8. KING CRIMSON Red
  9. PINK FLOYD Atom Heart Mother
  10. YES Going For The One
  11. PINK FLOYD The Dark Side Of The Moon
  12. JETHRO TULL Thick As A Brick
  13. ELP Trilogy
  14. GENESIS A Trick Of The tail
  15. ELP Brian Salad Surgery
  16. VAN DER GRAAF Pawn Hearts
  17. PINK FLOYD Wish You Were Here
  18. ELP Pictures At An Exhibition
  19. ELP Tarkus
  20. GENTLE GIANT Octopus
  21. GENESIS Foxtrot
  22. SOFT MACHINE Third
  23. VAN DER GRAAF H to He, Who Am the Only One
  24. LE ORME Uomo Di Pezza
  25. JETHRO TULL Acqualung
  26. KING CRIMSON Lark’s Tongues In Aspic
  27. NEW TROLLS Concerto Grosso
  28. AREA Arbeit Macht Frei
  29. ELP Welcome Back My Friends To The Show …
  30. GONG Angel’s Egg
  31. KING CRIMSON Discipline
  32. LE ORME Felona e Sonora
  33. PINK FLOYD Meddle
  34. CARAVAN If I Could Do It All Over Again
  35. COLOSSEUM Valentyne Suite
  36. KING CRIMSON Thrak
  37. RICK WAKEMAN The Six Wives Of Henry VIII
  38. DEEP PURPLE Machine Head
  39. GENESIS Trespass
  40. NUCLEUS Solar Plexus
  41. ROBERT WYATT Rock Bottom
  42. TRAFFIC John BarleyCorn Must Die
  43. URIAH HEEP Salisbury
  44. YES Fragile
  45. ALAN PARSON PROJECT I Robot
  46. AREA Areazione
  47. GENESIS Wind & Wuthering
  48. PFM Photos Of Ghosts / l’Isola Di Niente
  49. RICK WAKEMAN Journey To The Center Of the Earth
  50. RUSH 2112
  51. VAN DER GRAAF The Least We Can Do
  52. VANILLA FUDGE Vanilla
  53. ANDERSON/B/W/H ANDERSON/B/W/H
  54. BANCO DEL M.S. BMS (salvadanaio)
  55. GENTLE GIANT Gentle Giant
  56. HATFIELD AND THE NORTH Hatfield And The North
  57. IRON BUTTERFLY In A Gadda da vida
  58. JOHN MILES Rebel
  59. THE NICE Ars Longa Vita Brevis
  60. MARILLION Clutching At Straws
  61. PFM Jet Lag
  62. QUEEN II
  63. YES Tales From Topographic Oceans
  64. DEEP PURPLE Deep Purple
  65. MAGELLAN Hour Of Restoration
  66. MIKE OLDFIELD Tubular Bells
  67. MODY BLUES In Search Of The Lost Chord
  68. RADIOHEAD Ok Computer
  69. YES Yessongs
  70. FISH Vigil In A Wilderness Of Mirrors
  71. FRANCO BATTIATO Pollution
  72. PAVLOV’S DOG Pampered Menial
  73. PORCUPINE TREE Coma Divine
  74. PORCUPINE TREE Deadwing
  75. RICK WAKEMAN THE MYTH AND LEGENDS OF KING A.
  76. RUSH Permanent Wave
  77. SOFT MACHINE Six
  78. WISHBONE ASH Live Dates
  79. ALAN PARSON PROJECT Tales Of mystery And Imagination
  80. PFM Live in Usa
  81. ALDO TAGLIAPIETRA Nella Pietra E Nel Vento
  82. BANCO DEL M.S. Io Sono Nato Libero
  83. BEATLES Sgt Pepper
  84. CAMEL In The Land Of Grey And Pink
  85. PFM The World became The World /Per un amico
  86. CAMEL The Snow Goose
  87. DEEP PURPLE Shades Of Deep Purple
  88. NEW TROLLS Concerto Grosso n.2
  89. PFM Chocolate Kings
  90. RUSH Farewell To Kings

◊ ◊ ◊

◊ ◊ ◊

◊ ◊ ◊

 ◊ ◊ ◊

◊ ◊ ◊

◊ ◊ ◊

 

12 Risposte to “TTBLOG “THE 90 GREATEST PROG ALBUMS OF ALL TIMES””

  1. Baccio 02/10/2014 a 16:56 #

    Molto bene!
    Lo facciamo un sondaggio anche sui migliori album rock dal vivo con separata lista delle uscite ufficiali e dei bootlegs?

    Mi piace

    • timtirelli 02/10/2014 a 17:41 #

      Ho in programma una cosa simile, ma non tipo sondaggio, quelli vanno fatti col contagocce. Vedremo un po’. Grazie Baccio.

      Mi piace

  2. Alberto 02/10/2014 a 22:56 #

    Non avrei immaginato i Genesis davanti agli Yes. Ma sommando i voti di tutti gli albums della stessa band, chi ha vinto la “classifica a squadre”, KC o Yes? Lo so, è una domanda da malati…

    Mi piace

    • timtirelli 02/10/2014 a 23:29 #

      KC. Con il solo ITCOTCK ha preso più voti che tutti gli album degli YES.
      2° ELP
      3° GENESIS
      4° YES

      Mi piace

  3. Pigi 03/10/2014 a 10:31 #

    Non tutti (io tra gli altri) hanno messo i Pink Floyd nel prog. E questo forse ha falsato i risultati…

    Mi piace

  4. Alberto 03/10/2014 a 21:24 #

    Grazie, una roba schiacciante quindi! Album mai troppo lodato il primo KC.

    Mi piace

  5. Beppe R 04/10/2014 a 15:19 #

    Al di là dei risultati, la proposta dei “Greatest Prog Albums” a mio avviso è stata un vero successo per l’interesse suscitato fra i lettori del Blog. Nonostante le sue reiterate professioni di umiltà, Tim dovrebbe andarne giustamente fiero. La “carica dei 90” è piena zeppa di albums fantastici, mi mette una grande nostalgia, rimembrando ciò che ha offerto in passato il rock progressivo. Una piccola osservazione tendenziosa: il vocalist dei primi due albums classificati è lo stesso. Lasciatemi dire, uno staordinario cantante…e bassista.

    Mi piace

    • timtirelli 05/10/2014 a 09:59 #

      Ne sono fiero Beppe, fiero del blog, dei lettori, della comunità che sì è creata intorno ad esso, delle firme come la tua che si prendono la briga anche solo di commentare, fiero che GREG LAKE sia nel posto che gli compete in questo nostro readers poll; per me la voce più bella di sempre del prog (e forse non solo).

      Mi piace

  6. sandro kata 05/10/2014 a 01:15 #

    scusatemi ma islands dei king crimsons dove lo mettiamo !!!!!!!!!!!

    Mi piace

  7. Paolo Barone 05/10/2014 a 03:10 #

    Si, e’ stata proprio una bella iniziativa questa, giustamente seguita da tutti quelli che frequentano questo Blog. Per quanto possiamo essere uomini di Blues, e forse anche per questo, siamo pieni di contraddizioni e nel nostro cuore ci sarà sempre un posto per il Prog, la musica che nella grande famiglia del rock e’ meno connessa alla matrice afroamericana. Anzi, forse il ramo del rock più bianco in assoluto, altro che Blues!
    Credo che noi italiani con il blues e il rock and roll non ci siamo ma veramente “presi”. Siamo troppo geneticamente connessi con il bel canto, il saper suonare, e tutte queste cose qui, che ben poco hanno a che fare con il r’n’r’, ma che nel Prog invece trovano il loro posto nella grande casa del Rock. Dove il nostro belpaese e’ potuto entrare finalmente a testa alta, con i nomi che in gran parte troviamo in questa classifica.
    Da noi negli anni 70 poi il Progressive e’ anche stato la colonna sonora della ribellione. Sembra strano visto dal presente, ma e’ stato proprio così. Una straordinaria stagione di autoriduzioni e messa in discussione della figura della Rockstar, aveva come colonna sonora i Van Der Graaf, i Genesis, gli Area….in anticipo e oltre, da noi il Prog e’ stato il nostro Punk. In questo senso, ma a pensarci bene anche da un punto di vista sonoro per originalità e spessore, gli Area credo siano stati il nostro vertice creativo, il nostro vero contributo internazionale (insieme ad Ennio Morricone).
    Non mi ha stupito il trionfo di In the Court, mai come in questo caso un disco e’ stato portatore di un intero genere. E infatti qui in america, che di Prog non ne capiscono una mazza, pensano che tutto sia da attribuire ai Moody Blues (popsinfonico?) e non al Re Cremisi. Noi invece, da intenditori, abbiamo messo in classifica anche Red, che chiude e apre un ciclo che arriva fino ai nostri giorni.
    I Pink Foyd invece molti di noi non li hanno messi in questa lista. A loro va stretta, connessi come sono con la psichedelia e tanto altro. Mi ha invece un po’ stupito trovare tutti questi dischi degli Yes (non me ne voglia Saura!). Ribadisco invece la mia gratitudine a Riva, per aver inserito una serie di band più underground da scoprire con entusiasmo, il Prog e’ stato anche questo e farsi un giro lontano dai soliti dischi e’ (perlomeno secondo me) sempre un avventura affascinante.

    Mi piace

  8. mikebravo 06/10/2014 a 08:48 #

    I Moody Blues, nella loro formazione migliore,hanno infilato una serie
    di album notevoli e di grande successo.
    Sicuramente i King Crimson hanno tratto ispirazione dai Moody Blues
    per l’uso del mellotron.
    E non solo i King Crimson.
    Bisognerebbe sentire il maestro Riva.

    Mi piace

  9. Paolo Barone 06/10/2014 a 15:59 #

    Sono d’accordo con quello che scrivi, ma sento i Moody Blues come una band ancora pre-Prog. Ispirazione senza dubbio, ma poi i KC hanno fatto il salto verso un genere diverso. Si, bisognerebbe sentire Riva…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: