METAL SHOCK n.50 luglio 1989 (RITCHIE BLACKMORE)

4 Mar

Luglio 1989, dentro METAL SHOCK il mio articolo su RITCHIE BLACKMORE. Nulla di speciale, considerazioni un po’ sopra le righe del Tim anni ottanta. Interessante però (per l’epoca) la parte finale dell’articolo, basata su notizie avuta da amici del giro BLACKMORE.

FILE PDF:

METAL SHOCK 50

METAL SHOCK 50

3 Risposte to “METAL SHOCK n.50 luglio 1989 (RITCHIE BLACKMORE)”

  1. Alexdoc 04/03/2015 a 17:44 #

    Lettura molto interessante. Non so cosa darei per sapere come hanno fatto i tuoi due amici a riuscire a entrare nel cuore dell'”uomo in nero” Riccardino Lagonero (alla tua maniera), colui che litigò con Ronnie Dio anche per l’opposto atteggiamento che i due avevano verso i fans (il cantante li invitava a unirsi a loro per parlare e fare compagnia, il chitarrista li cacciava senza pietà). Un altro dei tanti eterni “misteri d’Italia”. Con questa sorpresa inimmaginabile si scopre così che il 14 settembre 1988 era anche lui a Modena a vedersi il Monsters Of Rock, in qualità di spettatore di lusso e illustre ospite nonchè fondatore del festival (all’epoca penso che avesse già ceduto i diritti, ha fama di abile affarista). Invece dei pregiati colleghi di strumento da lui più stimati già sapevo, e riportai in questa sede suoi commenti presenti sul primissimo numero di Classix, dove confermava la preferenza per Jeff Beck definendolo carente compositore, ma il migliore tecnicamente.

    Mi piace

  2. mikebravo 06/03/2015 a 14:37 #

    E’ bello sapere che Blackmore ha lati umani e pure amici.
    Se poi apprezza Beck ha anche buoni gusti.
    I Deep Purple con Blackmore restano nel mio cuore.
    E’ un peccato che Lord non ci sia piu’

    Mi piace

  3. mikebravo 08/03/2015 a 09:29 #

    Dopo 4 concerti in scandinavia i deep purple Mrk 2 si sciolsero per
    l’ultima volta e fu Blackmore a volerlo .
    Jon Lord disse E’ UN UOMO DIFFICILE DA GESTIRE MA NON
    RINUNCEREI AD UN MINUTO PASSATO INSIEME…….
    TRANNE UN PAIO DI SITUAZIONI IN CUI SONO CORSO FUORI
    CON LA VOGLIA DI AMMAZZARLO DI BOTTE.
    1 di quelle notti fu al palasport di forli’………..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: