New photo of ROBERT JOHNSON

18 Dic

Sbuca un nuova foto di ROBERT JOHNSON e io quasi mi ribalto per terra. Sarà davvero lui?

920x920

http://www.chron.com/entertainment/music/article/New-photo-of-bluesman-Robert-Johnson-unearthed-6703035.php?cmpid=fb-mobile#photo-9121122

Due anni fa avevamo già scritto qualcosa a proposito di una nuova possibile terza foto (accettata dalla RJ estate, ma respinta da molti studiosi del blues)…

https://timtirelli.com/2013/01/30/la-terza-foto-di-robert-johnson/

Siamo dunque molto cauti, ma è inutile negarlo…il sangue ribolle, la testa gira, il cuore palpita…il nostro padre putativo ci fa sempre questo effetto.

 

8 Risposte to “New photo of ROBERT JOHNSON”

  1. Tom 18/12/2015 a 12:19 #

    Per me è Lui, ma spero non sia morto avvelenato per una di quelle due lì…tom

    Mi piace

  2. mikebravo 18/12/2015 a 14:27 #

    Nessuno sa con certezza dove e quando mori’ o chi reclamo’ il suo corpo.
    Dopo tutto, quale importanza aveva la morte di un musicista nero itinerante
    nel sud degli anni trenta ?
    Ventinove canzoni come unica traccia della sua esistenza..

    Mi piace

  3. timtirelli 18/12/2015 a 15:11 #

    No, Mike, si sa dove è morto. Non si sa con esattezza dove fu seppellito. No, Tom non morì per una di quelle due, ma per la moglie del proprietario del locale in cui suonò l’ultima volta, marito molto geloso che non sopportava che Johnson facesse il galletto con la sua donna.

    https://timtirelli.files.wordpress.com/2015/06/classix-5.pdf

    Mi piace

    • Tom 19/12/2015 a 09:36 #

      Uno degli innumerevoli sulla cui tomba si potrebbe scrivere l’epitaffio “rovinato dalla f…” a soli 27 anni (pare!)

      Mi piace

  4. mikebravo 18/12/2015 a 21:55 #

    La vita di robert johnson é comunque circondata dal mistero e dalla
    leggenda.
    Esistono diverse tombe di robert johnson.
    Come é successo per altri personaggi famosi.
    Anche la leggenda del robert johnson che in poco tempo diventa il
    maestro del blues puo’ avere una spiegazione in ike zinnerman che
    sarebbe stato il vero maestro di robert johnson.
    Spesso la leggenda é piu’ affascinante della realta’.
    ike zinnerman insegno’ il blues a robert johnson sulle pietre di un
    cimitero.
    Suonarono spesso in duo.
    Ike zinnerman divento’ un pastore.
    Forse é lui l’inventore della musica del diavolo?
    VOYAGER:……..

    Mi piace

  5. mikebravo 15/01/2016 a 08:10 #

    Robert Johnson era un cultore dell’HI-FI
    In PHONOGRAPH BLUES canta
    Beatrice ha un fonografo
    ma non ne tira furi una sola parola
    l’abbiamo suonato sul divano
    e pure contro la parete
    ma le mie puntine sono arrugginite
    e non suona proprio piu’

    Mi piace

  6. mikebravo 15/01/2016 a 08:22 #

    Si interessava anche di macchine
    In TERRAPLANE BLUES canta :
    Ti sollevo il cofano
    ho intenzione di controllare l’olio
    voglio esaminare a fondo i collegamenti
    armeggiare coi tuoi cavi
    e quando metto a posto
    il tuo piccolo starter
    allora finalmente
    la tua candela mi dara’ l’accensione. .

    Mi piace

  7. Tom 15/01/2016 a 12:20 #

    ….Robert Johnson….giù nel Mississippi ne parlano ancora dopo 70 e più anni come di un valente meccanico-elettrauto, lavorava anche la notte perfino a domicilio….peccato gli piacesse bere…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: