Palmiro la star

21 Gen

Marta è arrivata sul blog da poco, non so nemmeno bene come, e benché credo sia libera dal riflesso ossessivo-compulsivo che ci condiziona, dal sentimento blues che ci attanaglia, dalle voglie hard rock che abbiamo sull’anima, si è arenata nella ploccia delle nostre spiagge che danno direttamente sul bayou. Tutto sommato mi sembra non le dispiaccia troppo, tant’è che sembra non voglia più andar via… che sia una donna blues anche lei? Ad ogni modo è un’abile disegnatrice, qui sotto il suo ritratto di Palmiro e le sue groupie…bellissimo.

Il gatto Palmiro e le sue groupies - disegno di Marta Gerardi 2014

Il gatto Palmiro e le sue groupies – disegno di Marta Gerardi 2014

“Cara umana Marta, il mio umano maschio di riferimento, quello che chiamano Tim, mi ha fatto vedere il disegno, sono lusingato, mi hai fatto più bello di quel che sono, ma per il resto ci hai azzeccato: le gatte delle campagne qui intorno impazziscono per me. Ti devo ringraziare, sai, perché grazie al tuo disegno il mio umano si è deciso a lasciarmi, di tanto in tanto, un po’ di spazio sul suo…com’è che lo chiamate voi umani…ah sì, blog. Era ora, non se ne poteva più di tutto quel blues, di tutti quei LED ZEPPELIN, FREE, BAD COMPANY, JOHN MILES ed EMERSON LAKE & PALMER…bravi per carità, ma io sono un gatto AOR e rivendico il mio spazio. Grazie quindi cara Marta, quando l’umano Tyrrell (io lo chiamo così) si deciderà ad organizzare una grigliata con tutti gli aficionados del blog, sarà un piacere fare la tua conoscenza. Ora vado, domattina Tyrrell si deve alzare alle sei e io mi diverto a farlo impazzire adesso che è quasi mezzanotte saltellando sullo stereo e scompigliandogli tutte le sue amatissime deluxe edition e cofanetterie varie. Che spasso, (a)mici.”

"Dunque vediamo, adesso ascoltiamo...ci sono: il primo dei FOREIGNER." Il gatto Palmiro - fopto di Tyrrell

“Dunque vediamo, adesso ascoltiamo…ci sono: il primo dei FOREIGNER.”
Il gatto Palmiro sceglie un cd.
– Foto di Tyrrell –

3 Risposte to “Palmiro la star”

  1. lucatod 21/01/2014 a 14:54 #

    Hai capito Palmiro ? Mica scemo ! Da gattaro quale sono . ogni volta che vedo il tuo Darkcat sul blog , sorrido sempre . Fa piacere sapere che non sono il solo “uomo di blues” ad amare questi piccoli demoni . Ad ogni modo i miei due mici Lillo & Coco ( i nomi non li ho scelti io ..non me lo lasciano fare mai!!) , sono meno rubacuori , ma quando non stanno nei letti a fare il riposino , sono grandi cacciatori di piccole prede che tocca levare immediatamente dalle grinfie per non subire una tragica e lunga agonia .

    Mi piace

  2. gery 21/01/2014 a 21:23 #

    Cavolo! Grazie Tim e a Palmiro ovviamente :)! In verità non mi ricordo di preciso come ho scoperto questo blog. So che stavo cercando la parola “page” (in senso di pagina) e texture. Ci sono entrata per curiosità e mi era piaciuto per tutta una serie di motivi. Questo blog ha la caratteristica di avere – e qui sono io a farti i complimenti – diversi livelli di lettura. Si parla di musica ma viene fatto in un modo che si mescola con altre cose, così che anche una come me, che di musica non sa una cippa, può apprezzarlo. Eppoi si parla di gatti, di sinistra, di Inter, di vita vissuta, tutto in chiave blues che mi piace moltissimo.

    Mi piace

  3. mikebravo 22/01/2014 a 08:28 #

    Anch’io ho una gattina, Sprizzi, con una bella coda da volpe.
    Gli animali sono sicuramente meglio degli uomini e si fanno amare.
    Per i cultori del vinile c’ é un rischio, pero’.
    Recentemente ho comprato una bella collezione.
    Chi me l’ha venduta i dischi non li aveva ascoltati .
    Il suo gatto qualche copertina l’aveva scalfita.
    Prezzo simbolico.
    Affare fatto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: