NOMI E COGNOMI: Ritchie Blackmore ovvero Riccardino Lagonero

24 Feb

Lo sapete che sono un po’ ossessionato dalla semantica, dall’etimologia e dalla onomastica in genere; spesso qui sul blog vi tocca sopportare il mio girovagare tra il significato dei nomi e delle parole, così eccoci qui alla seconda puntata di questa rubrichetta dove tentiamo di tradurre – nel modo più accurato possibile e foneticamente sensato – i nomi e i cognomi dei nostri musicisti preferiti. Continuiamo  dunque con …RICCARDINO LAGONERO dei VIOLA INTENSO e degli ARCOBALENO.

ritchie-blackmore

Blackmore Name Meaning – English: habitational name from any of various places so named with Old English blæc ‘black’, ‘dark’ + mor ‘moor’, ‘marsh’ or mere ‘lake’. Mor is the second element of places called Blackmore in Essex, Wiltshire, and Worcestershire, as well as Blackmoor in Dorset; mere, on the other hand, is the second element of Blackmore in Hertfordshire and Blackmoor in Hampshire, the early forms of which are Blachemere, Blakemere. (Source: Dictionary of American Family Names ©2013, Oxford University Press).
.

PURPLE: in Italia il porpora (dal latino “purpura”) è un rosso cupo e non un viola, ma spesso viene usato impropriamente traducendolo dalla parola inglese “purple”. Sebbene “purple” sia il nome del pigmento estratto dal murice e si riferisse originariamente al color porpora, in inglese contemporaneo ha un significato differente, che corrispondente all’uso comune in italiano di “viola”[1]. Il termine inglese “violet”, invece, indica il colore spettrale violetto corrispondente a un lunghezza d’onda di circa 380-450 nm[2]In particolare gli anglosassoni chiamano in termini tecnici “Royal purple” questo tipo di viola, usato da Re e Principi, che foderavano di velluto di seta viola le loro corone dorate, e anche portato solennemente dai Vescovi anglicani, come pure dall’Arcivescovo Primate di Canterbury, essendo il viola simbolo del potere, temporale o spirituale. Mentre definiscono “Tyrian purple” il vero rosso porpora. Nonostante il diverso uso dei termini, non è raro trovare traduzioni erronee dell’inglese “purple” come “porpora”, specialmente per riferirsi a tonalità specifiche di “purple” che in italiano sarebbero più opportunamente identificate come tonalità di viola.D’altronde il color porpora viene raramente identificato in inglese con la parola comune “purple”. Ad esempio il titolo del film francese di Mathieu Kassovitz “I fiumi di porpora” (titolo originale “Les rivières pourpres”) è stato tradotto come “the Crimson Rivers”, cioè letteralmente “I fiumi cremisi“, colore ben più vicino al rosso porpora di “purple”. (da Wikipedia)

.

DEEP: agg. 14 (of a colour) cupo, forte, intenso. (dahttp://dizionari.corriere.it/dizionario_inglese/Inglese/D/deep.shtml

6 Risposte to “NOMI E COGNOMI: Ritchie Blackmore ovvero Riccardino Lagonero”

  1. Baccio 24/02/2014 a 09:45 #

    Riccardino Riccardino …. Ti ho visto l’ultima volta ad ottobre 1995 al Palalido di Milano con i Rainbow ultima versione (Doogie White on vocals); ma perchè non la fai finita con quella insopportabile musica da menestrello medievale e torni al sano hard rock ? Per esempio una ultima Tournee dei Deep Mark III (manca solo il compianto Lord) la vedrei proprio volentieri!

    Mi piace

  2. timtirelli 24/02/2014 a 09:52 #

    Anche Blackmore è andato, Baccio. Se si mette da parte lo zoccolo duro di alcune centinaia di fan duri a morire che – vestiti con panni medioevali – godono anche di questa sua ultima versione, i milioni di altri fan come noi si annoiano a morte. Il fatto è che Blackmore è preso per i maroni da sua suocera che anche il suo manager, megera che cerca d’isolarlo dal resto del mondo. Guarda un po’ che fine ha fatto l’uomo in nero. Lo vedrei volentieri anche io con i RAINBOW. Mah.

    Mi piace

  3. pol 24/02/2014 a 13:27 #

    Credo anche io che sia andato (alcuni dicono anche di testa), ma si sa che lui è sempre stato un tipo col quale in pochissimi hanno il privilegio di andar d’accordo. In un certo senso è bello anche così com’è. Essendo però anche un uomo imprevedibile all’ennesima potenza, non sia mai che non si svegli una mattina col guizzo di radunare un po’ di gente per una reunion Purple-Rainbow. Non tra 10 anni, però….

    Mi piace

  4. mikebravo 25/02/2014 a 08:01 #

    Riccardino grande chitarrista ma ancor piu’ grande testa di cazzo!!!!
    Hai avuto il castigo che meriti!!!!
    Ed é sempre poco,menestrello dei miei stivali!!!
    Ma va a soffiare nel piffero, calzamagliaro.

    Mi piace

    • Paolo Barone 25/02/2014 a 15:36 #

      Ahahahaha!!! Mikebravo m’hai fatto troppo ride!
      E che t’ha fatto?!?!!

      Mi piace

      • mikebravo 25/02/2014 a 16:23 #

        Oggi ho riascoltato l’assolo di Child in time. Che assolo.
        Ce l’ho con Riccardino perché si é sottratto alla mia vista
        per un intero concerto senza fare un assolo ( manco uno)
        lasciando il compito di riempitivo a jon lord.
        Un affronto cosi’ non si cancella.
        TROVERAI CHI TI FA PEGGIO!!!! Gli urlammo.
        Ed ora sta messo come sta……….

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: